Jump to content
ATTENZIONE - Post con richiami e sanzioni sono attualmente visibili solo ai trasgressori ed ai membri dello Staff. Stiamo lavorando per risolvere il problema

Maarek Stele

Survivor
  • Posts

    1944
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Maarek Stele last won the day on September 11

Maarek Stele had the most liked content!

About Maarek Stele

  • Birthday 01/31/1872

Recent Profile Visitors

139 profile views

Maarek Stele's Achievements

Collaborator

Collaborator (7/14)

  • Dedicated Rare
  • Very Popular Rare
  • Reacting Well Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare

Recent Badges

885

Reputation

  1. Secondo me non é tanto putin il problema, ma quelli piú estremisti che spingono per essere piú incisivi sul campo. Per quanto sia ancora poco chiara la situazione, si sa che agli ammerigani non piace l'accoppiata europa + russia
  2. Massì abbiamo capito come funziona ormai
  3. Per me prima ci sono dei principi non negoziabili, automaticamente escludo quelli che non li rappresentano.
  4. Mi fanno morire i "giornalisti". Quando non hanno niente di preparato, o da leccare, paiono pesci fuor d'acqua. Ho messo loro due, ma lo stesso si può dire con quelli di vita e italexit.
  5. Ma ci prende in giro? Era guarito da un mese
  6. Per chi crede ancora che viviamo in una democrazia PREMI E PUNIZIONI Premialità è una parola per nascondere il concetto di punizione per chi non si adegua al monitoraggio costante del proprio stato di salute, e quindi di esclusione da alcuni servizi che in realtà dovrebbero essere garantiti per Costituzione, di fatto è un sistema di crediti sociali alla cinese, ma chiamato in altro modo per presentarlo bene. In pratica con un artificio comunicativo di marketing, si presenta esattamente l'agenda Draghi e la realizzazione del progetto di ID messo in cantiere da Colao, un ulteriore passo verso il baratro del Capitalismo della Sorveglianza descritto dalla Zuboff.
  7. Se per i Russi (e basta che lo sia per quelli al governo) é una questione di vita o di morte, secondo te che cosa ti stanno dicendo? Che qualche numerino in rosso sul conto li farà retrocedere? Guarda che non ci sarà l'opzione "ops, mi sono sbagliato" poi Vani discorsi, tutti troppo impegnati a guardare le scartoffie di insignificanti numerini economici, invece di guardare in faccia la "bestia" che vuole sopravvivere.
  8. se putin dopo il referendum (truffa, non ho dubbi su questo) ritiene i territori ucraini come confine russo, e l'ucraina attaccase questi territori, cosa succederebbe?
  9. Ma infatti si arriverà a scontri sempre piú importanti. Con buona pace di chi si basa su numerini economici.
  10. Dichiarazione delle Guardie di frontiera finlandesi: "La situazione ai confini della Finlandia non è cambiata con l'annuncio della mobilitazione russa. Sui social media circolano video, almeno alcuni dei quali già girati in precedenza e ora estrapolati dal contesto. Circolano informazioni errate." https://twitter.com/rajavartijat/status/1572617882655420416
  11. Auguri! 😀 Per quanto ritengo vero che con l'inizio della mobilitazione molte persone scappino, mentina e i suoi sguatteri non si smentiscono mai. 🇬🇧 REGNO UNITO: "LE MINACCE DI PUTIN VANNO PRESE SUL SERIO" Il discorso del presidente russo Vladimir Putin di mercoledì è stata un'escalation preoccupante e le minacce che ha fatto devono essere prese sul serio, ha detto a Sky News il ministro degli Esteri britannico Gillian Keegan. Putin ha ordinato la prima mobilitazione militare della Russia dalla seconda guerra mondiale, avvertendo l'Occidente che, se continuerà in quello che ha definito il suo "ricatto nucleare", Mosca risponderà con la potenza di tutto il suo vasto arsenale. "Chiaramente è qualcosa che dovremmo prendere molto sul serio perché non abbiamo il controllo - non sono nemmeno sicuro che lui stesso abbia il controllo, davvero. Questa è ovviamente un'escalation", ha detto Keegan. "È agghiacciante .. È una minaccia seria, ma è già stata fatta in passato", ha detto alla BBC in un'intervista separata (Fonte: Reuters)
×
×
  • Create New...