Jump to content

Cosa è Xbox?


Recommended Posts

  • Administrator

Trovo importante aprire questo topic in quanto spetta proprio a noi, utenti informati ed appassionati (non giocatori della domenica) chiarire dubbi e perplessità di chi non ha seguito bene e da vicino la scena videoludica negli ultimi 6 anni.

Correva l'anno 2017 quando nel settore Xbox è stato lanciato un servizio di "noleggio" chiamato Gamepass. Durante gli anni, il servizio si è evoluto e tra un'intervista e l'altra Spencer (Leader Xbox) ha più volte suggerito come stesse cercando di cambiare il brand Xbox attraverso il servizio.

Da quando è nato il servizio, nel corso degli anni, abbiamo visto Xbox cambiare radicalmente. Le esclusive non erano più esclusive. Arrivavano al D1 su PC.

Poi al D1 su gamepass. Poi ancora, il gamepass è arrivato su molti altri dispositivi attraverso il progetto xcloud.

Durante quegli anni, Spencer cerco di spiegare in che modo il brand Xbox stesse cambiando, anche attraverso affermazioni (che potevano sembrare da PR e "rosikate") come "non completiamo con PlayStation, ma con Google e Amazon" o "vogliamo ampliare la platea di giocatori e rivolgerci ai miliardi di utenti, non ai milioni".

Frasi come queste sono appunto state perculate un po' da tutti sui social... questo perché non ne avevamo capito il senso... fino al 2020.

E' stato in quell'anno, nel periodo estivo (agosto) che Spencer ha deciso di spiegare in maniera semplice qual era l'obbiettivo che volevano raggiungere.

Durante un'intervista, mentre si giocava ad Animal Crossing, Spencer spiegò che non erano interessati alla vendita hardware ed alla competizione (e console war) con PlayStation e Nintendo.

Le parole, non testuali, furono:

"Se avessimo voluto puntare su Xbox come console non avremmo portato i giochi al D1 su PC e non avremmo portato il gamepass fuori dalla console. Non siamo scemi, sappiamo benissimo che questa strategia porterà a delle vendite della console minori, ma la strada che abbiamo deciso di intraprendere è quella dell'ecosistema.

A noi non interessa da dove i giocatori giocheranno, piuttosto ci interessa che Xbox sia parte dell'esperienza per tutti. Sia per i giocatori PlayStation, che per quelli Nintendo, PC e mobile. Il nostro obbiettivo è diffondere l'ecosistema Xbox ed arrivare a qualsiasi giocatore".

Se ad oggi molto faticano ad analizzare il mercato, probabilmente è perche ancora, nel loro immaginario, pensano ad Xbox come console e non come parte di un'esperienza (che alla fine si traduce in un servizio).

Una -nonexitstrategy- che sonari (come il sottoscritto) all'epoca vedevano più catastrofica e che oggi si è dimostrata come un qualcosa di decisamente positivo.

Se MS non punta ad acquisire Activision per CoD esclusivo ma per espandersi al mobile e migliorare la loro situazione su PC, potete crederci.

Questo si riflette anche nei giochi, che sono più volti a creare delle community che non "le grandi esperienze PlayStation".

È una strada diversa, che può non piacere, ma che sicuramente ha una sua identità e che si differenzia dalla concorrenza.

Xbox è quello che serve ad un mercato che ha già PlayStation e Nintendo.

Benvenuti nel 2017.

  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

  • Administrator
Adesso, MisterXDTV ha scritto:

Dovrebbero assumerti al reparto marketing: sei più efficace tu di Phil e compagnia

Per quanto riguarda il titolo del topic io una risposta ce l'avrei ma non voglio essere scurrile :D

Mi limito a fare informazione. :sisi:

Link to comment
Share on other sites

Ma infatti la strada è quella... Ormai per me XBOX è la console con cui gioco quando sono a casa, il cellulare con cui gioco insieme al controller che ho acquistato apposito quando sono fuori (usando il cloud o anche collegandomi alla console casalinga, per chi non lo sapesse si può fare anche questo), il pc con cui gioco ai giochi game pass quando mi viene piu' facile del cellulare... E sono sicuro che nel futuro le opzioni aumenteranno a dismisura.

E' il futuro a cui prima o poi tutti arriveranno, io ne sono convinto, ed è una filosofia che mi piace

Edited by Wozzek
  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

Un futuro che semplicemente si chiamerà Xbox.

Una cerchio, l'ecosistema, che vede interscambiabili le due console, mantenendo cellulari e TV che sono sempre in evoluzione. A me va benissimo, purché non si dimentichino l'aspetto core proveniente dai giocatori che ad oggi portano più soldi di una buona fetta di casualoni.

Xbox-FB.jpg

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Coscienza ha scritto:

Un futuro che semplicemente si chiamerà Xbox.

Una cerchio, l'ecosistema, che vede interscambiabili le due console, mantenendo cellulari e TV che sono sempre in evoluzione. A me va benissimo, purché non si dimentichino l'aspetto core proveniente dai giocatori che ad oggi portano più soldi di una buona fetta di casualoni.

Xbox-FB.jpg

Siamo ancora lontanissimi dal poter sostituire in toto la console dal gioco in streaming o remoto ... Non tutti i generi sono giocabili in quel modo, secondo me la console o il PC sarà sempre il focus centrale, a meno chiaramente di non rilasciare una versione mobile che possa far girare i giochi in maniera nativa.

Per l'utente di sopra... il futuro è questo per tutti, i primi frutti sono già il presente e li stiamo godendo adesso

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Imho il problema è che si può proporre ciò che vuole, poi il mercato giudica (a volte in modo spietato) la tua offerta. Il mercato al momento sta premiando due produttori che hanno una loro identità ben precisa. Quando una persona acquista una console Sony o Nintendo sa perfettamente cosa acquista e sa ciò che avrà nella generazione. Sony la prendi per le esperienze single player con il graficone con giochi che cercano di raccontare una storia che vuole essere emotiva. Nintendo la prendi perché i suoi giochi spesso sono innovativi e rivolti ad un pubblico sia di adulti che di piccini. Poi ci sono i brand storici per entrambe, giochi storici che ricevono spesso una cura che i classici thirth party per ovvie ragioni,  non possono raggiungere, tranne rare eccezioni. xbox al momento non ha una sua identità ben specifica. C'è l'aveva con xbox 360, poi imho si è un pochino persa. I suoi pezzi da 90 hanno avuto un calo generale, forza horizon è un'eccezione, ma halo dei 343 non è quello dei bungie, i gears di coalition non sono quelli di epic, e il riscontro del pubblico e dei meta e li a dimostrarlo. Le esclusive dettano la linea guida di ciò che è una console e lato esclusive è da una decade che Microsoft è calata, pochi giochi over 90, pochi giochi che sono dei sistemi seller. Xbox ha il pass che senza dubbio è una figata, ma forse bisogna domandarsi se è quello che il mercato vuole. Noi siamo "animali" che divorano videogiochi da anni e anni, sappiamo riconoscere i meriti o i demeriti di un videogioco. Pentiment è bellissimo, a molti di voi e piaciuto e non metto in dubbio che sia un ottimo gioco, ma la massa non apprezza quel tipo di titoli, con quelle perle non sposti chi gioca Zelda o God of War. Non li convinci a cambiare console. Quello lo fai con tante produzioni e soorattutto con costanza, costanza che a Microsoft è da un po che manca. IMHO

Link to comment
Share on other sites

2 minutes ago, Zaeder said:

Imho il problema è che si può proporre ciò che vuole, poi il mercato giudica (a volte in modo spietato) la tua offerta. Il mercato al momento sta premiando due produttori che hanno una loro identità ben precisa. Quando una persona acquista una console Sony o Nintendo sa perfettamente cosa acquista e sa ciò che avrà nella generazione. Sony la prendi per le esperienze single player con il graficone con giochi che cercano di raccontare una storia che vuole essere emotiva. Nintendo la prendi perché i suoi giochi spesso sono innovativi e rivolti ad un pubblico sia di adulti che di piccini. Poi ci sono i brand storici per entrambe, giochi storici che ricevono spesso una cura che i classici thirth party per ovvie ragioni,  non possono raggiungere, tranne rare eccezioni. xbox al momento non ha una sua identità ben specifica. C'è l'aveva con xbox 360, poi imho si è un pochino persa. I suoi pezzi da 90 hanno avuto un calo generale, forza horizon è un'eccezione, ma halo dei 343 non è quello dei bungie, i gears di coalition non sono quelli di epic, e il riscontro del pubblico e dei meta e li a dimostrarlo. Le esclusive dettano la linea guida di ciò che è una console e lato esclusive è da una decade che Microsoft è calata, pochi giochi over 90, pochi giochi che sono dei sistemi seller. Xbox ha il pass che senza dubbio è una figata, ma forse bisogna domandarsi se è quello che il mercato vuole. Noi siamo "animali" che divorano videogiochi da anni e anni, sappiamo riconoscere i meriti o i demeriti di un videogioco. Pentiment è bellissimo, a molti di voi e piaciuto e non metto in dubbio che sia un ottimo gioco, ma la massa non apprezza quel tipo di titoli, con quelle perle non sposti chi gioca Zelda o God of War. Non li convinci a cambiare console. Quello lo fai con tante produzioni e soorattutto con costanza, costanza che a Microsoft è da un po che manca. IMHO

Peccato che PS5 sta vendendo grazie all'identità di PS4 e per ora all'orizzonte c'è solo spiderman e 12 gaas :botteaSirio:

Personalmente la xbox la uso per vedere i film 4k in sala e il gamepass non lo farei mai perchè ci metto in media 5 mesi a finire un gioco :botteaSirio: 

Link to comment
Share on other sites

Ma secondo me il Gamepass è attualmente l'identità numero 1 della console.

I giochi minori come dici tu sono bellissimi, quelli grandi sono in sviluppo e arriveranno già quest'anno. Io il problema non lo vedo, vedo magari la fine di un momento di transizione in cui però il gamepass ha aiutato tantissimo a restare legati alla console (pensa lo stesso periodo senza grosse esclusive e senza la spinta del gamepass).

Edited by Wozzek
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, DreameRRemastered ha scritto:

Peccato che PS5 sta vendendo grazie all'identità di PS4 e per ora all'orizzonte c'è solo spiderman e 12 gaas :botteaSirio:

Personalmente la xbox la uso per vedere i film 4k in sala e il gamepass non lo farei mai perchè ci metto in media 5 mesi a finire un gioco :botteaSirio: 

Ma infatti io mi riferivo a playstation, nintendo e xbox come brand, non come singola console.

Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, Wozzek ha scritto:

Ma secondo me il Gamepass è attualmente l'identità numero 1 della console.

I giochi minori come dici tu sono bellissimi, quelli grandi sono in sviluppo e arriveranno già quest'anno. Io il problema non lo vedo, vedo magari la fine di un momento di transizione in cui però il gamepass ha aiutato tantissimo a restare legati alla console (pensa lo stesso periodo senza grosse esclusive e senza la spinta del gamepass).

Come si dice sopra: chi la fa tanto lunga per un 2022 povero di GROSSI giochi (i piccoli e anche bellissimi ci sono stati) ora deve affrontare un anno lato sony che probabilmente sarà anche peggiore....

Sony in questo topic no Woz, sennò si scatena l'inferno, se vuoi paragonare le lineup c'è un topic apposito.
P.S (e comunque non è vero che il 2023 di Sony è peggiore del 2022 di XBOX, nemmeno lontanamente, il 2020 e il 2022 di xbox sono gli anni peggiori di sempre nella storia videoludica per una console, lato lineup)

 

 

Risponendo al thread e rimanendo IT, cercherò di fare un post più descrittivo appena riesco, per il momento mi viene solo da rispondere che l'ecosistema è il percorso giusto da seguire; un po' meno invece prendere a calci in faccia gli utenti console che hanno sborsato 500 sacchi sulla fiducia e che si ritrovano versioni di giochi che girano meno di quanto potrebbero / dovrebbero oltre ad una lineup indegna per una console a 2 anni dall'uscita, che "vanta" 3 esclusive 3A.

La gente s'è rotta er bippe di xbox (console) e delle fuffe che ad ogni giro raccontano, le vendite e i numeri degli ultimi 6 mesi lo confermano, un trend sempre più negativo.

Link to comment
Share on other sites

Il punto è che l'universo Xbox non si vuole limitare al solo hardware ma ad un servizio che vuole coinvolgere il pubblico scostandosi, come può, dalla battaglia tra consolari.

Non ci sta riuscendo per due motivi: 1) la risposta tecnologica ancora acerba e 2) il pubblico che perde tempo a percularsi a vicenda.

In realtà sarebbe una manna dal cielo se l'offerta decollasse: una libreria di titoli fruibili persino da smartphone senza bisogno di acquistare la macchina iper potente tracciando finalmente una linea tra chi vuole la quantità e chi la qualità.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator
1 ora fa, Wozzek ha scritto:

Ma infatti la strada è quella... Ormai per me XBOX è la console con cui gioco quando sono a casa, il cellulare con cui gioco insieme al controller che ho acquistato apposito quando sono fuori (usando il cloud o anche collegandomi alla console casalinga, per chi non lo sapesse si può fare anche questo), il pc con cui gioco ai giochi game pass quando mi viene piu' facile del cellulare... E sono sicuro che nel futuro le opzioni aumenteranno a dismisura.

E' il futuro a cui prima o poi tutti arriveranno, io ne sono convinto, ed è una filosofia che mi piace

È anche la liberazione delle esclusive, che in CW può non piacere al boxaro che vuole picchiare mentre sembrare una roba golosa per il sonaro che non vede l'ora di dire "ahah, non ci sono giochi su xbox", ma per il mercato è una tra le cose migliori che possano capitare.

Link to comment
Share on other sites

38 minuti fa, Wozzek ha scritto:

Ma secondo me il Gamepass è attualmente l'identità numero 1 della console.

I giochi minori come dici tu sono bellissimi, quelli grandi sono in sviluppo e arriveranno già quest'anno. Io il problema non lo vedo, vedo magari la fine di un momento di transizione in cui però il gamepass ha aiutato tantissimo a restare legati alla console (pensa lo stesso periodo senza grosse esclusive e senza la spinta del gamepass).

Ma è sicuro che il gamepass è l'identità di xbox, ma essendo un servizio e difficile fargli avere una sua identità riconoscibile. Guardi la pubblicità e un gioco Nintendo lo riconosci prima del logo, uno playstation pure. Uno xbox lo riconoscevi, ora non più. Le sue esclusive non hanno più il tratto distintivo tipico dell'era 360. Ma attenzione il mio discorso è relativo al mercato di massa, dove imho un identità specifica aiuta, ti fa "sentire a casa". Lo stesso mercato che Ori non sa cosa sia (capolavoro assoluto, e non accetto discussioni che mi incazzo 😆), ma è quel mercato che ti fa vendere. Xbox è un servizio non più una console, ma farlo capire alla massa già e complicato (perché la gente non si informa, di complicato ovviamente non c'è nulla). Per la massa Xbox = Console.

Link to comment
Share on other sites

33 minuti fa, Zaeder ha scritto:

Ma è sicuro che il gamepass è l'identità di xbox, ma essendo un servizio e difficile fargli avere una sua identità riconoscibile. Guardi la pubblicità e un gioco Nintendo lo riconosci prima del logo, uno playstation pure. Uno xbox lo riconoscevi, ora non più. Le sue esclusive non hanno più il tratto distintivo tipico dell'era 360. Ma attenzione il mio discorso è relativo al mercato di massa, dove imho un identità specifica aiuta, ti fa "sentire a casa". Lo stesso mercato che Ori non sa cosa sia (capolavoro assoluto, e non accetto discussioni che mi incazzo 😆), ma è quel mercato che ti fa vendere. Xbox è un servizio non più una console, ma farlo capire alla massa già e complicato (perché la gente non si informa, di complicato ovviamente non c'è nulla). Per la massa Xbox = Console.

è complicato solo perché Xbox vuole tenere il piede in 4 scarpe....

Sono loro che hanno lanciato 2 console contemporaneamente andando a contraddire quello che dicevano pochi mesi prima sul Mostro Scorpio con il 4K stampato sul Chip...

Console mandata in pensione dopo 2 anni e mezzo

Dopo aver triturato i maroni con i 6 teraflops del mostro, hanno detto ai fessi che l'avevano comprata che una console con 4 teraflops che costava quasi la metà era meglio della loro... 😆

Poi ci si sorprende se la gente non capisce?

Adesso altra piroetta e le console non contano più.... Si va dove tira il vento...

Ma se non contano più, perché ne producono DUE?

 

Edited by MisterXDTV
Link to comment
Share on other sites

È davvero così complicato capire la differenza tra non conta più e non conta SOLO? :look: 
 

Il fatto che abbiano prodotto due console, alle quali si aggiungerà Keystone è proprio nell’ottica di coprire più utenza possibile… non solo il consolaro ultra esigente che conta i pixel e tra poco vorrà il frame rate in sovraimpressione mentre gioca…

Edited by Ergozigoto
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Ergozigoto ha scritto:

È davvero così complicato capire la differenza tra non conta più e non conta SOLO? :look: 

 

Ma è davvero difficile capire che la fiducia nel brand Xbox è ZERO perché i messaggi che mandano sono sempre l'opposto rispetto a quello che avevano detto il giorno prima?

Ma scusami eh ma con che coraggio uno compra una console sapendo che i first party sono gestiti da cani da anni e le console le abbandonano appena cambia la direzione del vento???

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, MisterXDTV ha scritto:

 

Ma è davvero difficile capire che la fiducia nel brand Xbox è ZERO perché i messaggi che mandano sono sempre l'opposto rispetto a quello che avevano detto il giorno prima?

Ma scusami eh ma con che coraggio uno compra una console sapendo che i first party sono gestiti da cani da anni e le console le abbandonano appena cambia la direzione del vento???

 

 

 

Non è complicato da capire, non sono d’accordo… che è molto diverso come concetto. 

Hanno provato a combattere con Sony sul suo terreno e gli è andata male… ora potevano continuare a fare gli stessi errori o provare una strada nuova. 

Anche Nintendo ha smesso di competere nella stessa categoria… con sonari e boxari da forum che la prendevano per il culo… hanno scelto la loro strada e direi che hanno avuto ragione. 

Vedremo se avrà ragione anche Microsoft… intanto noi cerchiamo di discuterne per capirci di più. Tu al solito fai caciara.

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Ma infatti sarai tu che non hai fiducia nel brand XBOX , non lo far passare per cosa assoluta. Fino a 2 mesi fa hanno fatto uscire quella gran perla di Hi-Fi rush per dire, ma chiaro che vale di piu' dimenticarsene e far finta che non sia mai uscito.

Ti inventi che si dice che le console non contano, quando io stesso sopra ho detto che non è ancora possibile (e non so se lo sarà mai) eliminarle e preferire il gioco in cloud su altri dispositivi.

Però io anche lo capisco l'atteggiamento , da parte di chi non vuole nemmeno spendere quell'euro (perpetuo, nel caso dei sonary che possono pagare come dicono loro 1 euro per sempre) per provare il game pass e capire come funziona.

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, Wozzek ha scritto:

Ma infatti sarai tu che non hai fiducia nel brand XBOX , non lo far passare per cosa assoluta. Fino a 2 mesi fa hanno fatto uscire quella gran perla di Hi-Fi rush per dire, ma chiaro che vale di piu' dimenticarsene e far finta che non sia mai uscito.

 

 

 

Sarò io un bel tubo, basta guardare i numeri penosi di vendita di hardware e software e le figuracce con slittamenti in continuazione e shit storm a raffica...

Con i multi che vanno peggio di PS5 nonostante i leggendari 12 teraflooooops

Tutte cose che VOI continuate a sminuire o addirittura a negare....

Ma poi esiste la realtà, per fortuna

Hi-Fu Rush,  2 mesi non sapevate nemmeno che esistesse e adesso lo fate passare per la Killer Application del marchio.... 

Per forza, altro non c'è

Edited by MisterXDTV
Link to comment
Share on other sites

Adesso, Wozzek ha scritto:

Va be guarda, inutile risponderti, stiamo facendo deragliare un topic che invece è molto interessante... Ti rispondo se invece di buttarla in caciara ti attieni al tema, che qua dentro multy e 30 fps non c'entrano nulla

Ecco partite dal non quotarlo, altrimenti vanificate tutto :botteaSirio:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...