Jump to content
ATTENZIONE - Post con richiami e sanzioni sono attualmente visibili solo ai trasgressori ed ai membri dello Staff. Stiamo lavorando per risolvere il problema
ATTENZIONE - E' stato risolto un problema relativo l'invio delle email da parte del forum che rendeva impossibile registrarsi

Microsoft | Activision - Topic Ufficiale


Recommended Posts

Cavolo je frega a multi, per loro in primis conta il click, patcher fake o meno che sia, avranno scatenato il putiferio per quella notizia, tutti soldi che gli arrivano.
Certo fa capire in che condizioni versa il mercato dell'informazione videoludica.

  • Like 2
  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

Microsoft affronta enormi sfide nel settore videoludico. Xbox rimane al terzo posto nel mercato console, bloccata dietro il dominio di Sony PlayStation e Nintendo Switch. Non abbiamo una presenza significativa nel gaming per dispositivi mobile. Quel segmento genera la maggior parte delle entrate e ha la crescita più rapida, ma una parte significativa dei guadagni va a Google e Apple attraverso le loro tariffe degli app store. L'acquisizione di Activision Blizzard consentirebbe a Microsoft di competere con queste società attraverso l'innovazione a vantaggio dei consumatori. Mentre i consumatori moderni possono eseguire lo streaming di video o musica su più dispositivi con piani di abbonamento a basso costo, molti giochi spesso possono essere acquistati e scaricati singolarmente su un solo dispositivo. Microsoft vuole cambiare ciò offrendo ai consumatori la possibilità di abbonarsi a un servizio di cloud gaming che consente loro di riprodurre in streaming una varietà di giochi su più dispositivi a un costo ragionevole. Andrebbe anche a vantaggio degli sviluppatori consentendo loro di raggiungere un pubblico molto più ampio. Per ottenere abbonati a questo servizio, Microsoft ha bisogno di una libreria piena di giochi popolari e, allo stato attuale, semplicemente non ne abbiamo abbastanza. È qui che entra in gioco l'acquisizione. Activision Blizzard ha titoli popolari per dispositivi mobili, PC e console, tra cui Candy Crush, World of Warcraft e Call of Duty.

Brad Smith, Presidente di MS

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Brad dice cose giuste. Niente di diverso da quello che abbiamo accusato per anni a MS. Sono effettivamente gli ultimi, sono quelli che hanno meno IP di una certa "importanza".

Sono consapevoli che la maggior parte dei consumatori (vedi @Il_DrugoAR) hanno necessità e si aspettano titoli molto più "blasonati" sul pass.

Mi fa piacere piuttosto che finalmente non si legga più in giro che "il pass è la rovina del mercato".

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Devo dire che in questi ultimi giorni la faccenda è gli avvenimenti si sono fatti interessanti.

Tra le vociferate guerre interne alla FTC, il sindacato che supporta MS, la voglia di andare in tribunale da parte di Activision, Valve che dichiara di non aver bisogno di accordi a lungo termine perché MS lancia i suoi giochi su steam già da tempo, Brad che dice senza mezzi termini che vuole CoD per competere con Sony ed aumentare gli abbonati al gamepass, Phil che offre accordi decennali per portare CoD su Nintendo...

Se prima titubavo, adesso vedo l'acquisizione molto più vicina alla realtà. 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

MICROSOFT - ACTIVISION WORLD TOUR

- 7 dicembre 2022: incontro tra Microsoft e FTC
- 8 dicembre 2022: riunione della FTC per discutere l'accordo e forse anche votarlo
- Fine dicembre 2022/inizio gennaio 2023: voto della Commissione FTC (se non avviene l'8 dicembre 2022)
- Inizio gennaio 2023: la CMA pubblicherà i risultati provvisori (una bozza della decisione finale) e i rimedi provvisori (se richiesti)
- 3 febbraio 2023: decisione della Nuova Zelanda
- 1 marzo 2023: ultimo giorno per la CMA per pubblicare il suo rapporto finale
- 11 aprile 2023: l'ultimo giorno in cui la Commissione europea può pubblicare la sua decisione (potrebbe accadere prima se gli Stati membri offrissero rimedi che risolvano potenziali preoccupazioni)

- Sconosciuto: decisione del Sudafrica
- Sconosciuto: decisione della Corea del Sud
- Sconosciuto: decisione del Giappone
- Sconosciuto: decisione dell'Australia
- Sconosciuto: decisione della Turchia
- Sconosciuto: decisione del Canada
- Sconosciuto: decisione del Cile
- Sconosciuto: decisione di Israele
- Sconosciuto: decisione della Cina

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Coscienza ha scritto:

MICROSOFT - ACTIVISION WORLD TOUR

- 7 dicembre 2022: incontro tra Microsoft e FTC
- 8 dicembre 2022: riunione della FTC per discutere l'accordo e forse anche votarlo
- Fine dicembre 2022/inizio gennaio 2023: voto della Commissione FTC (se non avviene l'8 dicembre 2022)
- Inizio gennaio 2023: la CMA pubblicherà i risultati provvisori (una bozza della decisione finale) e i rimedi provvisori (se richiesti)
- 3 febbraio 2023: decisione della Nuova Zelanda
- 1 marzo 2023: ultimo giorno per la CMA per pubblicare il suo rapporto finale
- 11 aprile 2023: l'ultimo giorno in cui la Commissione europea può pubblicare la sua decisione (potrebbe accadere prima se gli Stati membri offrissero rimedi che risolvano potenziali preoccupazioni)

- Sconosciuto: decisione del Sudafrica
- Sconosciuto: decisione della Corea del Sud
- Sconosciuto: decisione del Giappone
- Sconosciuto: decisione dell'Australia
- Sconosciuto: decisione della Turchia
- Sconosciuto: decisione del Canada
- Sconosciuto: decisione del Cile
- Sconosciuto: decisione di Israele
- Sconosciuto: decisione della Cina

 

 

 

Edited by Riverside
Link to comment
Share on other sites

Rifiutare addirittura i 10 anni, Sony sta facendo all-in rischiando di ottenere davvero meno di quanto offerto da Microsoft 

Possibile che ancora credano che ci siano possibilità di far saltare l’intera l’acquisizione ? 

Edited by Calavera
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Calavera ha scritto:

Rifiutare addirittura i 10 anni, Sony sta facendo all-in rischiando di ottenere davvero meno di quanto offerto da Microsoft 

Possibile che ancora credano che ci siano possibilità di far saltare l’intera l’acquisizione ? 

Ma guarda secondo me non serve a nulla sto tipo di accordo. Servirebbe solo per alimentare malumori lato utenti PlayStation che si ritrovano un gioco più costoso e meno supportato probabilmente. Tanto vale non averlo. Lato mio quest' acquisizione vale meno di zero. Non mi ricordo l' ultimo gioco Activision che abbia giocato. Sarebbe stata Capcom , Square sicuramente mi sarei strappato i capelli che non ho:sisi:

Link to comment
Share on other sites

  • Coscienza changed the title to Microsoft | Activision - Topic Ufficiale

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...