Jump to content
ATTENZIONE - Post con richiami e sanzioni sono attualmente visibili solo ai trasgressori ed ai membri dello Staff. Stiamo lavorando per risolvere il problema
ATTENZIONE - E' stato risolto un problema relativo l'invio delle email da parte del forum che rendeva impossibile registrarsi

Search the Community

Showing results for tags 'Gamepass'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Discussione
    • Gaming News e Console War
    • Public Area
    • Area Tech
    • Club Sega
    • Bar Sport
    • Variety
  • Racing Club's Discussioni
  • Racing Club's Tornei
  • Club PlayStation's Discussioni
  • Kingdom Hearts Club's Tuffo nel Cuore
  • Xbox Series Club's Discussioni

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


About Me


Codice Amico 3DS


Codice Amico Switch


Premo Utente


Sex


Skype


Facebook


Twitter


Second Life


Discord


Guilded.gg


Mixer


Twitch


Facebook Gaming


YouTube

  1. Ma che bella sorpresa! Appena iniziato e, nonostante l'estetica smaccatamente occidentale (tra grafica e musica), sembra avere quel feeling di follia e fomento da action orientale. Il discorso del seguire il ritmo un po' mi spaventava (pur avendo un passato da bassista), e invece, complice anche un combat system sempliciotto ma solido, sembra funzionare alla grande. Me gusta. Tra l'altro graficamente è bellissimo e curatissimo, oltre a essere doppiato in italiano (brava MS che butta i soldi per fare cose belle!) Che sfizio 'sti shadowdrop così de botto, senza senso
  2. Topic ufficiale, evitiamo confronti con il Plus (c’è un topic dedicato) e la solita diatriba sulla sostenibilità, che ha ampiamente scassato…vorrei che qui si parlasse solo del servizio e di cosa offre. XBox Live Gold Necessario per giocare online su XBox, costo 60€ l’anno, offre un catalogo di giochi da sbloccare che non hanno scadenza ma richiedono l’abbonamento attivo per essere fruiti. XBox Game Pass Abbonamento base per console, costa circa 10€ al mese e permette l’accesso a un catalogo sempre aggiornato, con giochi che entrano e escono. Il Gold è richiesto per giocare online. PC Game Pass Come XBox Game Pass ma dedicato al mondo PC, costa circa 10€ al mese, ma non è richiesto il gold per giocare online. Game Pass Ultimamate Costa circa 13€ al mese e include tutti i precedenti abbonamenti più XCloud. XCloud Servizio di game streaming con il quale è possibile accedere a una parte del catalogo Game Pass senza la necessità di possedere una console, è sufficiente un browser, anche mobile o app per Smart Tv. Friend & Family Plan Piano che permetterà di condividere con amici e parenti il Game Pass, ancora non abbiamo informazioni certe ma si vocifera che costerà 22€ Questi i prezzi ufficiali, poi ci sono molte possibilità di sconto, compresi i reward Microsoft.
  3. Pare veramente bello, ci vedo anche un po’ di ispirazione da Total War, sembra che durante gli scontri sia presente l’elemento tattico. Peccato sia indicato solo per PC, speravo(spero) in uno sviluppo intorno al PAD come per Halo Wars
  4. Oggi è uscito anche questo… certo che lo stesso giorno di Age of Empires II… vabbè. Ho provato poco appunto per AOEII, è in early access quindi sarà soggetto a cambiamenti e nuove aggiunte e direi meno male perché adesso non avrei proprio tempo, quindi lo giocherò più avanti, ma lo tengo installato come ho fatto con Grounded. Comunque è già localizzato in italiano e da quel poco che ho provato sembra interessante. Si tratta di uno strategico a turni con uno stile molto particolare e originale, come si può intuire dal video di presentazione. I comandi sembrano piuttosto semplici, almeno da quello che ho provato, che non significa che il gameplay non possa essere profondo, anzi mi ha dato buone sensazioni… ma devo approfondire parecchio.
  5. Così possiamo parlare bene del gioco senza trollate I presupposti erano un disastro totale!!! La morte della serie!! Invece pare che siamo davanti al miglior Halo dai tempi del terzo… chi se lo aspettava? Io no di certo.
  6. In un'intervista in diretta con il Wall Street Journal, Spencer ha suggerito l'arrivo di un possibile aumento di prezzi dei prodotti da gaming di Microsoft, promettendo tuttavia che eventuali rincari non avverranno prima del periodo natalizio, che chiaramente è il più proficuo dal punto di vista commerciale. Nell’intervista hanno parlato anche dei servizi, Phil Spencer ha dichiarato che Xbox Game Pass sta generando profitti per Microsoft e attualmente rappresenta il 10 - 15% dei ricavi complessivi della divisione gaming. Tuttavia pare che il numero di nuovi iscritti su console stia rallentando, mentre al contrario su PC stanno aumentando notevolmente. Di call of duty invece ha aggiunto "Call of Duty in particolare sarà disponibile su PlayStation. Mi piacerebbe vederlo su Switch, mi piacerebbe vedere il gioco su molti schermi diversi", ha detto Spencer. Alla domanda del perché allora i giochi Bethesda, come Starfield e il prossimo The Elder Scrolls, usciranno solo su Xbox e PC, il capo della divisione gaming di Microsoft ha spiegato che ogni piattaforma ha le sue esclusive, ma che per quanto riguarda Call of Duty l'obiettivo di Microsoft è quello di trattarlo come Minecraft, portando la serie su quanti più dispositivi possibili. "Quando abbiamo acquisito Minecraft credo fosse disponibile su 12 piattaforme e ora è su 22 piattaforme. Il nostro intento è trattare Call of Duty in modo molto simile a quanto abbiamo fatto con Minecraft".
  7. #Starfield - Insight into some of its locations: The "pleasure city" of Neon, the United Colonies capital city of New Atlantis, and capital of the Freestar Collective, Akila. Neon: Starfield: Location Insights (Developer Commentary) - Neon New Atlantis: Starfield: Location Insights (Developer Commentary) - New Atlantis Akila: Starfield: Location Insights (Developer Commentary) - Akila https://t.co/fAXPFFqEdm Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk
  8. Il produttore di Inkulinati sostiene che il Game Pass sia una vittoria per tutti, giocatori e sviluppatori, perché spinge i primi a provare generi che magari prima ignoravano e i secondi a sperimentare. https://www.everyeye.it/notizie/xbox-game-pass-e-vittoria-tutti-parere-produttore-inkulinati-630737.html Sì è il solito discorso, non ho altro da aggiungere se non che sono d’accordo con lui.
  9. https://store.steampowered.com/app/1794680/Vampire_Survivors/?l=italian Cos'è 'sto Vampire Survivors, gioco sviluppato da un italiano che sta facendo parlare di sé tutto il mondo? In pratica controlli un pupazzetto con lo stick sinistro del pad e il pupazzetto spara automaticamente dei colpi per colpire i mostri che gli si lanciano contro in quantità e varietà sempre crescente (lasciando libera la mano destra per gli scopi che ciascuno ritiene più opportuni). Ogni personaggio parte con la sua arma (per ora ho fatto una partita con Antonio, il personaggio iniziale che usa la frusta, e ho sbloccato Pasqualina che usa una bacchetta magica) e, uccidendo i mostri, si raccolgono delle specie di gemme che fanno salire di livello per sbloccare nuove armi che si vanno ad aggiungere alle vecchie (che siano un'ascia, un pugnale, un piccione bombarolo o una Rebbibbia, cioè una bibbia che ruota attorno al pupazzetto e danneggia i mostri che colpisce, e così via) e abilità o potenziare armi e abilità di cui già si è in possesso. Oltre alle gemme, si raccolgono anche monete per potenziare il pg, tesori (che contengono armi o potenziamenti), cazzilli vari e i classici polli arrosto per recuperare la salute. Ho fatto solo due partite e non vorrei fare altro nella vita. Sta sul Pass (chiedo scusa), ma costa 5 euro e dovrebbe girare su qualsiasi cosa dotata di processore. Se proprio devo trovargli un difetto, direi che non possiamo non notare la natura cross gen del progetto
  10. Secondo the snitch e Tom Henderson Monster Hunter Rise starebbe per approdare su PlayStation e Xbox (in questo caso anche su gamepass) il 20 gennaio 2023 con l’arrivo invece della maxi espansione sunbreak solo in primavera che ricordo essere già presente su Switch e Pc da giugno 2022 Se il rumor dovesse essere vero ci si aspetta un annuncio ai TGA visto la vicinanza della presunta data di uscita Sarebbe sicuramente un modo per massimizzare le vendite con la possibilità di rivendere sunbreak a prezzo pieno in primavera in attesa del vero Monster Hunter next gen https://multiplayer.it/notizie/monster-hunter-rise-su-ps5-xbox-series-x-s-game-pass-2023-tom-henderson.html Aggiornamento: È ufficiale.
  11. Esce oggi alle 19.00 dopo una lunga beta. Un survivor cooperativo in stile lillipuziano ambientato in un giardino infestato da insetti "giganti" (rispetto a noi) e altre insidie. Ho giocato un po' alla beta e mi era piaciuto molto, è un genere che non attira le "masse" e anche chi se ne frega, per gli amanti è un must. Con la release finale dovrebbero aver aggiunto parecchia roba e sicuramente continuerà ad evolvere nel tempo. Non so se riuscirò ad esserci al dayone ma sarà un gioco che terrò installato fisso insieme a Sea of Thieves.
  12. Me ne avevano parlato ma ci avevo fatto poco caso, in realtà mi pare una figata… molto più interessante di dare la caccia a punti/trofei, almeno è utile e si può comprare giochi, Pass etc. Microsoft sta proprio mettendo su un ecosistema completo di servizi molto interessante:sisi:
  13. God is a Geek - 10/10 Noisy Pixel - 9.5/10 The Outerhaven - 4.5/5 Gaming Nexus - 9/10 HobbyConsolas - 89/100 TechRaptor - 8.5/10 OpenCritic: 91 https://opencritic.com/game/14102/chained-echoes metacritic ancora non c’è… poche recensioni non essendo il titolone hyppato… ma promette bene.
  14. Vi starete chiedendo che gioco sia, ebbene era il gioco presentato allo scorso e3 dagli autori di Rick&Morty, l’esclusiva del mese xbox gamepass … https://www.metacritic.com/game/pc/high-on-life https://opencritic.com/game/13964/high-on-life/reviews 77 con 7 recensioni su Metacritic 73 con 13 recensioni su Opencritic E niente, se rimangono sui cartoni animati forse forse è meglio. Pare un giochetto, leggendo qualche Review viene apprezzata la comicità del gioco, ma videoludicamente parlando ha una marea di difetti, la più grave un backtracking già pesante a solamente metà gioco. Per me è un arrivederci e non grazie.
  15. Vi ricordate quando ci raccontavano che il gamepass aumentava le vendite dei giochi microsoft? https://multiplayer.it/notizie/xbox-game-pass-per-digital-foundry-ha-fatto-crollare-vendite-giochi-xbox.html Richard Leadbetter "Molta gente non comprerà i giochi first party di Microsoft, con il Game Pass disponibile. Le vendite sono crollate, non è vero? Voglio dire che possiamo esaminare i dati di vendita e i giochi first party di Microsoft fanno dei numeri bassissimi, a causa del prevalere del Game Pass." John Linneman: "Sì, pare che siano crollate dell'80% rispetto all'epoca pre-Game Pass.
  16. Recensioni in uscita Pare che Obsidian non sbagli un colpo, anche con team ridotti all'osso https://www.metacritic.com/game/xbox-series-x/pentiment
  17. Come da titolo. Apro questo topic in modo che faccia da contenitore alle comparative tra i due servizi. Le comparative sono a tutti i livelli prezzo, parco titoli, qualità del cloud streaming ecc.
  18. Hem boh… forse è divertente, forse è una cagata pazzesca P.S. Ci vorrebbe la tag anteprima o qualcosa del genere
  19. Apro il topic perché nonostante possa sembrare “fuori tempo massimo” a chi non conosce il gioco, in realtà è attualissimo e per quanto mi riguarda è una killer application per l’ecosistema xBox.* ed è sicuramente un gioco di gran successo, nonostante un inizio un po’ tiepido. Non so se qualcuno qui ci sta giocando, se ci ha giocato in passato poi ha smesso… io mi ci sto letteralmente drogando, è bellissimo! 😳 So che al lancio aveva due contenuti in croce e molti polemizzarono nonostante Rare avesse detto fin da subito che era un progetto a lungo termine, come ormai ci stiamo abituando, vedi No Man’s Sky etc. ma oggi è mastodontico, c’è veramente un sacco di roba da fare e la cosa bella è che ognuno gioca DAVVERO come preferisce. Il gioco è un PvPvE sandbox, il che significa che in ogni istanza di server i giocatori potranno dedicarsi alle attività PvE ma dovranno sempre avere il pepe nel popo’ in quanto altri pirati 🏴‍☠️ potranno sempre essere in agguato pronti a rubargli il bottino per il quale si sono sbattuti tanto. Sì non è un gioco per frignoni, si chiama Sea of Thieves, non Sea of Kitten ed è questo che lo rende speciale: anche l’attività apparentemente più “monotona” come il farming di monete d’oro, diventa adrenalinica perché devi sempre scrutare l’orizzonte in cerca di vele misteriose che potrebbero rappresentare una minaccia. La prima regola che devi imparare è che non ti puoi fidare di nessuno… anche stringere un’alleanza può essere una scelta di opportunità e portare a un tradimento! Qualcuno potrebbe dire “gne gne gne è tossico così!!!” Ma al solito il tossico è lui che non ha capito il gioco e vorrebbe piegarlo alle sue esigenze di binbominkia nutelloso Il mondo è ricco di lore ed è affascinante per chi ama le avventure piratesche. Ci sono tante storie da scoprire e vivere, trovando in giro per il mondo diari perduti dei vari capitani più famosi. Tutto è in continua evoluzione, ci sono eventi temporanei che possono essere vissuti solo se si gioca in quel periodo, dopo resteranno delle leggende da raccontare ai pirati del futuro… “io ero presente quel giorno!” 🥰 Ad esempio da poco la storia ha visto una battaglia in un avamposto che era considerato il più “bello e accogliente” (Golden Sun) e ora quell’avamposto è distrutto e circondato da una nebbia spettrale. Poi per i vari moli si vedono cantieri che fanno capire che presto ci saranno delle nuove costruzioni e novità. l’evento più recente, al quale sono riuscito a partecipare (io c’ero!), invitato da una ciurma inglese, con la quale ho comunicato un po’ alla buona grazie al mia pessimo inglese è questo: Per completarlo è necessario stringere un’alleanza, con tutti i rischi che comporta, sia durante che al termine dell’evento🥰 Ci sono poi diverse “fazioni” (compagnie) che offrono incarichi diversi con ricompense e rischi maggiori al salire della reputazione. Sì può affrontare il viaggio issando la bandiera di fazione diventando emissari, livellandola offre ricompense maggiori e portata al livello 5 un’avventura molto remunerativa. Le fazioni principali sono 4, ma ce ne sono poi altre “speciali” 1) I cacciatori d’oro, che vi manderanno in cerca di forzieri nascosti. 2) Alleanza del mercante, con la quale dovrete trasportare merci presso i vari avamposti, impostando delle rotte commerciali. 3) Ordine delle anime, una sorta di culto che vi manderà a caccia di scheletri 4) Il mietitore, che vi manderà a caccia di altre compagnie e vi ricompenserà se riportate le bandiere delle imbarcazioni affondate (oltre che i tesori recuperati). Quest’ultima è particolare perché è incentrata molto sul PvP (si può tranquillamente fare PvP anche con le altre compagnie, sono tutti pirati…) e issando la sua bandiera sarete sempre visibili sulla mappa di gioco!!! Raggiungendo il livello 5 però potrete anche voi vedere le altre navi emissarie. Alto rischio alta ricompensa. Il gioco è completamente visuale, non avrete nessun tipo di aiuto, niente freccette che indicano la direzione, avrete i vostri strumenti da pirata e dovrete usarli, mappe disegnate da interpretare, bussola, cannocchiale, pala etc non è assolutamente noob friendly… si impara con l’esperienza e con l’aiuto della attivissima comunità. Ci sono tre tipi di imbarcazioni da scegliere di volta in volta: Sloop per uno o due giocatori Brigantino, per due o tre giocatori Galeone, per tre o quattro giocatori. Si può giocare da soli ma è come attivare l’hard mode e godi solo a metà, perché il gioco è strutturato per dare il meglio in cooperazione, è un gioco molto sociale e anche solo governare una nave richiede molta coordinazione. Spesso sento dire “tutti i giochi in coop sono divertenti perché sei con gli amici!” È vero ma è anche una gran cazzata. È vero perché sì, sei con gli amici e ti diverti… ma ti stai divertendo per gli amici e le cazzate che sparate, non per il gioco… vi sareste divertiti anche a cena fuori in egual misura. Questo è un gioco con meccaniche che portano a collaborare strettamente… è molto diverso da uno dei tanti giochi dove “si spara nella stessa squadra…” governare un Galeone sotto il bombardamento nemico, magari in mezzo a una tempesta… è un’esperienza da vivere. Non è minimamente Pay to Win… quando inizi hai tutto quel che serve per affrontare qualsiasi avventura, tutto ciò che sblocchi è puramente estetico e acquistabile con moneta di gioco. Il Season Pass ti permette di aver accesso prima ad alcune personalizzazioni stagionali, che vanno comunque sbloccate giocando. Dopo si potranno comprare nell’ emporio con monete antiche, molto rare che si possono comprare anche con soldi veri. Ci sono tre monete in gioco, oro in abbondanza, dobloni che sono più rari e monete antiche. Senza spendere un centesimo in soldi reali si può comunque ottenere il set che si vuole semplicemente giocando. Visto che ho scritto un papiro spero che apprezziate e che sia utile a qualcuno che, come me fino a poco tempo fa, non ha ben capito di che gioco si tratta. Vi auguro venti favorevoli cit. https://www.xbox.com/play/media/6MJY6Z4Q https://www.xbox.com/play/media/MKCF43S5 *Sì, si può giocare anche su Steam, ma non è un topic CW, abbiamo capito ormai che almeno per Microsoft il concetto di esclusività console è superato, infatti parlo non a caso di ecosistema, nel bene e nel male ci sarà chi sarà contento e chi avrà l’orticaria, ma non è la sede per discuterne.
  20. 88 di metacritic ma come prevedibile pochissime recensioni… Mi ispira, sembra carino, metto in “gioca dopo”…. Esce su tutto, dayone Game Pass
  21. Ce la fa! Non slitta al 2023, godo.
  22. Pare che il Gamepass di Xbox stia andando molto sotto le aspettative di Microsoft, per il secondo anno di fila. Come è già stato evidenziato, il gamepass è sostenibile già da adesso e rappresenta il 10-15% delle entrate. Una percentuale che sottolinea come quella grande "preoccupazione" di molti fosse infondata e del tutto priva di senso, visto che la stragrande maggioranza delle entrate continua ad arrivare dagli acquisti classici e dagli acquisti in-game ("voi non capite, il valore percepito dei giochi, tutti smettono di comprarli" - che stride parecchio con "è solo un cestone con giochi vecchi" e "in 3 anni quali sono questi grandi titoli usciti?"). Ciononostante, sembra che Microsoft prevedesse un aumento degli abbonati parecchio più importante, tanto che erano previsti degli incentivi per i dirigenti qualora avessero raggiunto l'obiettivo. Incentivi che quindi non sono scattati. In buona sostanza, l'obiettivo era far crescere il gamepass del 73%. La crescita effettiva è stata del 28%. Fonte: https://www.axios.com/2022/10/27/microsoft-xbox-game-pass-miss
×
×
  • Create New...